Ciliegie a mezzanotte

 
Ciliegie a mezzanotte
Autore: Giulia Poli Disanto
Collana: Negroamaro Letteratura 11
Categoria: Letteratura italiana/letteratura giovanile
Pagine: 176
ISBN:978-88-97596-25-7
€ 13,00


La tredicenne Priscilla Nuvoletti, il giorno del suo compleanno, riceve da sua nonna un diario. La ragazza si servirà del dono per “raccontarsi”, riportando non solo le problematiche collegate all’adolescenza ma anche i tanti briosi episodi che caratterizzano la sua effervescente famiglia: due genitori perennemente affannati dall’esiguo conto in banca; un fratello che sa sempre tutto; una sorellina ficcanaso e una nonna affetta da Alzheimer che, a causa della sua malattia, ne combina di tutti i colori. Con l’eccentrica famiglia Nuvoletti vivono anche un cane, un pesciolino rosso, un gatto e un coloratissimo pappagallo. Uno di questi animaletti, in una sfortunata giornata di aprile, viene trovato privo di vita. La misteriosa morte della bestiolina sconvolge Cristina, la piccola di casa, che si mette sulle tracce dell’assassino. Dopo approfondite indagini, la ragazzina riesce a coinvolgere nell’impresa anche sua sorella Priscilla…
Riusciranno le due protagoniste, tra mille difficoltà e alla maniera di Sherlock Holmes, a risolvere brillantemente l’intricato giallo?

 

GIULIA POLI DISANTO, nata a (Mola di Bari), insegna a Santeramo in Colle (Bari), dove si è stabilita dopo aver vissuto diversi anni a Bruxelles. Ha pubblicato fra le altre opere Appunti di viaggio (1999, vincitore del primo Premio Nazionale di Narrativa della Città di Adelfia e del Premio Letterario Viaggio Infinito della Città di Firenze), Nel cuore dello scorpione (2002, silloge di poesie con cui ha vinto la tredicesima edizione del Premio Nazionale di Poesia “Vittorio Bodini” della Città di Bari), L’Utero di Dio (2004, finalista al ventesimo Concorso Letterario “Giovanni Gronchi” della Città di Pontedera), La pelle del lupo (2006, vincitore del dodicesimo Concorso Nazionale per l’Infanzia “Giacomo Giulitto” della Città di Bitritto), E nei tarocchi (2009). Nel 2005 ha curato il volume Cara madre ti faccio sapere…, una raccolta di documenti e testimonianze dei santermani nelle guerre del Novecento, pubblicato dal Comune di Santeramo in Colle.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 56 visitatori online
  
home search