La luna... il sole, si specchiano nell’anima

 
La luna... il sole, si specchiano nell’anima
Autore: Patrizia Cardone
Collana: Orsamaggiore 18
Categoria: Letteratura italiana/ poesia
Pagine: 52
ISBN:978-88-497-1011-3
€ 10,00


La poesia di Patrizia Cardone, contenuta nelle pagine del presente volume, ricostruisce un delicato percorso che la nostra mente – la mente di ogni essere umano, non solo quella del poeta – compie periodicamente e che, a seconda dei temi trattati, può riguardare il quotidiano o momenti e fatti che appartengono a periodi lontani nel tempo.
Poesia fatta di nostalgia, scrive Patrizia nell’Introduzione al volume: ed è vero. Ma è anche vero che questa nostalgia, dall’autrice trattata in maniera intensamente carezzevole, conduce verso la positività; ovvero, non resta solo nostalgia come quella cantata in versi morenti, ma diventa speranza, dunque sprone, per vivere attivamente il presente e responsabilmente condurlo verso il futuro, prossimo o remoto che sia.
L’autrice conferisce ampia vitalità ai suoi versi, anche nei momenti di più intimo dolore. Le descrizioni di paesaggi e situazioni, emozioni e sentimenti, altro non sono che un voler confermare i tratti salienti che hanno caratterizzato la propria vita, senza rinnegare nulla, guardando con realistica consapevolezza al domani.
Protagonista delle belle poesie di Patrizia Cardone è il ricordo generatore di nostalgia, che qui non resta ricordo di sola narrazione, ma si ripete nel presente quando, per esempio, ad ogni “ritorno” si rinnovano emozioni già vissute. Certamente sussiste anche la nostalgia che richiama emozioni non rinnovabili, anzi, al contrario, riporta a dolori mai sopiti, con i quali si convive oramai pacatamente. Lo stile dell’autrice, inoltre, non è mai monotono o scontato, mai retorico, risulta sempre interessante e coinvolgente.
C’è, poi, l’amore per la natura e la percezione dell’essere umano come un tutt’uno con la natura stessa e non come entità a questa estranea. Ciò è palpabile sia nel presente che nel ricordo, un ricordo che viene trattato dall’autrice in modo tanto delicato e incisivo al contempo da riportare alla mente le parole di Mario Luzi: “Noi siamo quello che ricordiamo, il racconto è ricordo e ricordo è vivere”. Ed è proprio così. Patrizia, ricordando vive, ci fa partecipi dei suoi ricordi, canta i suoi versi con stile signorile, gentile, delicato, condivide le sue emozioni, ci conforta col suo conforto.
La luna… il sole, si specchiano nell’anima è una raccolta di poesie che come “quella” luna e “quel” sole si specchiano – seducendoci profondamente – nella nostra anima.

Enrico Romano, poeta

 

Patrizia Cardone, nata a Lecce nel 1958, vive a Roma. È specializzata in psicologia clinica e si è occupata di ragazzi con difficoltà cognitive e comportamentali. Con Besa ha già pubblicato Lettere d’amore tra passato e presente (2012), raccolta di ricordi ed emozioni di vita.

Fra i riconoscimenti tributati alle sue opere, nel 2013 l’autrice conquista il Premio Vitruvio con la poesia inedita Luna avvolgente e arriva tra i finalisti al Premio letterario Cultura e Società di Torino con Il pensiero va lontano. Nel 2014 un altro riconoscimento al merito nel Premio Vitruvio con l’inedito Crepuscolo.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 21 visitatori online
  
home search