Fiabe albanesi

 
Fiabe albanesi
Autore: Virgjil Muçi
Collana: Cosmografie 18
Categoria: letteratura straniera / fiabe / Albania
Pagine: 168
ISBN 88-497-0316-3
€ 13,00


Questo ricco volume di fiabe ci fa conoscere miti e leggende di un popolo orgoglioso che nei secoli ha dovuto combattere contro potenti eserciti stranieri nonché contro la povertà e l’oscurantismo. Ma ciò non gli ha impedito di tramandare di bocca in bocca fino alle nostre generazioni queste fiabe, che ci forniscono testimonianza della sua saggezza.
Di fronte a noi si spalanca un mondo abitato da esseri soprannaturali: draghi, fate, streghe, gnomi e altri personaggi fiabeschi, ma anche da monarchi, principi, semplici contadini, briganti e pescatori che danno vita a innumerevoli vicende di miracoli e gesta eroiche, avventurose peregrinazioni di eroi che si spingono oltre i confini del mondo terreno…
Un repertorio di racconti piacevolissimi e curiosi, in cui il mondo reale si mescola con il potere della fantasia in un universo fiabesco e ingenuo, in cui umano e soprannaturale si fondono a meraviglia in un linguaggio caratterizzato non solo da una efficace semplicità ma anche da un pregiato colorito folcloristico plasmato di simbolismi e allegorie.

Virgjil Muçi è nato a Tirana nel 1956. La sua attività letteraria e artistica è ampia e complessa.
È autore di diversi libri di narrativa, poesia, cinematografia e critica letteraria.
Ha tradotto opere di Sontag, Lindgren, Albahari, Bukowski, Kagan, Dickens, Christie, Salleo, ecc.
È attivo anche nel campo giornalistico con articoli e saggi vari. È stato premiato varie volte nel suo paese sia per le opere scritte e tradotte sia per la sua opera cinematografica. Le Fiabe albanesi sono il suo primo libro pubblicato in Italia.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 62 visitatori online
  
home search