Dove finisce il mondo

 
Dove finisce il mondo
Autore: Bernardine Evaristo
Collana: Nadir 31
Categoria: Letteratura Straniera
Pagine: 80
ISBN 978-88-497-0969-8
€ 12,00


Dove finisce il mondo offre la prima traduzione italiana di due recenti racconti di Bernardine Evaristo, l’inedito On Top of the World (Dove finisce il mondo, 2006) e I’m Think I’m Going Slightly Mad (Penso di stare leggermente impazzendo, 2011) e, in appendice, la traduzione del suo saggio teorico CSI Europe (2008), che rimanda alle questioni tematiche che investono i racconti e attraversano l’intera produzione narrativa della scrittrice. I racconti, nell’indagare forme contemporanee di disagio femminile, delineano i viaggi estremi delle protagoniste alla ricerca di un’identità libera da condizionamenti di genere ed etnico-razziali: l’uno nelle terre artiche il cui biancore si fa teatro di un potenziale suicidio; l’altro nella realtà virtuale di internet in cui l’Io si moltiplica in un vortice ai limiti dell’alienazione. In CSI Europa si analizza il contributo, spesso occultato, di figure di colore e di etnia mista alla storia culturale dell’Europa.

Bernardine Evaristo, scrittrice e teorica anglo-nigeriana, è considerata una delle voci più originali del panorama letterario britannico contemporaneo. È autrice di due romanzi in versi, il semi-autobiografico Lara (1997) e The Emperor’s Babe (La pupa dell’imperatore, 2001), di un romanzo con versi, Soul Tourists (2005), di due opere in prosa, Blonde Roots (2008) e Hello Mum (2010) e del romanzo Mr Loverman (2013).

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 104 visitatori online
  
home search