Interni d'uomo

 
Interni d'uomo
Autore: Giuseppe Pellegrino
Collana: Orsamaggiore 17
Categoria: prose poetiche
Pagine: 172
ISBN 978-88-497-0981-0
Data di pubblicazione: dicembre 2014
€ 14,00


La virtù dello scrittore più apprezzata dal pubblico è certamente quella di raccontare momenti di vita che l’osservatore comune non saprebbe cogliere. D’altra parte, la virtù del medico più apprezzata dal paziente è quella di comprendere non solo il disagio fisico ma anche quello psicologico che la malattia comporta. Cosa succede quando lo scrittore è anche un apprezzato medico e psicoterapeuta? Avviene che ogni caso clinico diventa per l’uomo un’occasione di incontro, per il medico un’occasione di ulteriore conoscenza dell’animo umano attraverso le storie di coloro che si affidano a lui, per lo scrittore una nuova storia da raccontare. [...] Ora che è assodato che il pensiero moderno degli ultimi quattrocento anni con il suo meccanicismo non riesce più a rispondere agli interrogativi profondi che sono quelli che si pone proprio colui che si rivolge alla psicologia, un medico che è anche uno psicoterapeuta e uno studioso di filosofia prova a raccontare i moti più profondi dell’essere umano proponendo al lettore una serie di scorci sulla nostra esistenza, scorci non vissuti dall’esterno bensì dall’interno: Interni d’uomo, appunto.  (dalla prefazione di Ennio De Bellis)

 

GIUSEPPE PELLEGRINO è nato a Trepuzzi (Le) nel 1967. È un medico e psicoterapeuta, con all’attivo anche una laurea in filosofia. Nel 2013 ha pubblicato la raccolta poetica Mostruosità letterarie. Diario di auto-terapia.

 

Video

   

Immagini

  

Recensioni

   

Locandine e manifesti

      

 

  







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 60 visitatori online
  
home search