Memorie da una casa viva

 
Memorie da una casa viva
Autore: Elisabetta Cipriani
Collana: Comete 55
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 88
ISBN 978-88-497-0960-5
€ 13,00


In uno scenario futuribile sull’orlo del baratro – metaforicamente e spaventosamente simile al nostro mondo occidentale, sempre più schiavo dell’alienante e coatto dominio della Tecnica –, Ilaria Folli, coraggiosa e giovane insegnante, si ritrova a fine anno scolastico in un’aula disadorna con quattro suoi affezionati alunni, per un ripasso in vista degli esami. Con i ragazzi – Emanuele, Giacomo, Chiara, Carmen – inizia quasi involontariamente un confronto sui grandi temi della vita. Ognuno si ritrova a raccontare una storia, a dare una testimonianza col proprio racconto: la resistenza individuale innanzi al potere costituito, l’amore, la fede nell’essere, la bellezza e lo struggimento dell’esistere, paiono essere valori e percorsi ardui ma forse, in tempi così agitati, ancora percorribili. 

Elisabetta Cipriani nasce a Prato il 19 ottobre 1975, ma vive da sempre nei dintorni di Pistoia. Sposata con un fornaio rumeno francesista, è madre di Ilaria e insegnante felice. Non ama i romanzi russi: li respira. Frequenta Dante, Eliot, Kierkegaard, Solov’ev e la birra Guinness. Nel 2008 ha pubblicato il romanzo I temerari.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 73 visitatori online
  
home search