Cose dell'altro mondo

 
Cose dell'altro mondo
Autore: Mattia Giuramento
Collana: Verbamundi 77
Categoria: saggistica
Pagine: 104
ISBN 978-88-497-0667-3
€ 13,00


Cose dell’altro mondo è un modo di dire popolare che allude a eventi o comportamenti strani. In questo saggio l’altro mondo è quello della medicina popolare e delle conseguenti terapie adottate per la guarigione. Un saggio, dunque, sull’efficacia di metodi terapeutici diversi da quelli della medicina ufficiale, spesso osteggiati, condannati, emarginati in nome di una razionalità scientifica, benedetta dal metodo sperimentale i cui risultati sono talvolta inferiori a quelli ottenuti dal ricorso alla magia, alla superstizione, all’uso di erbe e piante, dal ricorso ai santi o a formule nuncupatorie. Il volume è diviso in due parti: la prima è una rigorosa quanto divertente sintesi di antropologia di medicina popolare, cui segue un’appendice esemplificativa di esperimenti di medicina popolare, falliti o apertamente osteggiati o accettati solo in quanto folclore utile a portare acqua e denaro alle casse dei comuni. La seconda parte è dedicata alla medicina popolare di Bisceglie.

L’autore non si limita a illustrare le pratiche della medicina, ma fa una breve storia della cittadina pugliese, con una descrizione puntigliosa. Questo delizioso Cose dell’altro mondo ci ricorda che dove la “ratio” fallisce, è il caso di interrogare “l’altro mondo”.

 

 

Mattia Giuramento, 33 anni, giornalista professionista, sposato con Lucia, si divide tra Bisceglie e Roma. Lavora nella redazione di Sky Tg24, dove si occupa del coordinamento del Tg e cura la rassegna stampa italiana ed estera in “Touchscreen”. Tra i suoi servizi, un reportage da Chernobyl in occasione del ventennale del disastro nucleare. Ha collaborato con varie testate nazionali e locali. Scrive racconti e poesie.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 40 visitatori online
  
home search