Finibusterre

 
Finibusterre
Autore: Franco Antonicelli
Collana: Lune Nuove 22
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 96
ISBN 88-86730-53-5
€ 8,00


Con una postfazione di Italo Calvino. 

Nel 1954 Franco Antonicelli e Italo Calvino si recarono in Puglia per partecipare alla “Settimana Einaudi”, in programma a Bari e a Lecce tra la fine di giugno e il principio di luglio. Per Antonicelli quel viaggio rappresentava anche un ritorno alle origini, in quanto la Puglia era la terra del padre, nella quale egli non era più tornato dall’infanzia. Questo viaggio, che si rivelò per entrambi un’esperienza indimenticabile, ispirò ad Antonicelli il romanzo breve Finibusterre, nel quale la suggestione di alcuni luoghi (Lecce, Otranto, Leuca) si intreccia con scoperte e incontri imprevisti. Calvino invece fece un sintetico resoconto della “Settimana” pugliese in uno scritto dimenticato di quell’anno, non privo di acute osservazioni su aspetti e figure della cultura del tempo. 

Franco Antonicelli
(1902-1974) è uno dei più noti intellettuali piemontesi del Novecento. Scrittore, editore, critico letterario, organizzatore di cultura, dal 1968 all’anno della morte ha svolto anche attività politica come senatore nel gruppo della Sinistra indipendente. I principali saggi letterari e politici di Antonicelli sono stati raccolti nei volumi Scritti letterari (Pisa, Giardini, 1985) e La pratica della libertà (Torino, Einaudi, 1975).






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 95 visitatori online
  
home search