I sette peccati nazionali

 
I sette peccati nazionali
Autore: Yoss
Collana: Lune Nuove 28
Categoria: letteratura straniera / letteratura latinoamericana
Pagine: 120
ISBN 88-86730-48-9
€ 13,00


La voce più tagliente e impietosa dell’ultima generazione di narratori cubani canta, in sette quadri collegati tra loro, la dura e inebriante vita di oggi sull’isola più contradittoria del pianeta. Un ceffone e una carezza per capire cosa resta del sogno rivoluzionario e cosa sta accadendo nelle viscere di un popolo senza mezze misure. 

José Miguel Sánchez Gómez (L’Avana, 1969), biologo rockettaro, ha pubblicato la raccolta di racconti di fantascienza Timshel (1989) e il volume di testi realistico-sperimentali W (1997). Ha vinto il premio David 1988 ed è stato finalista del concorso dell’Unione degli Scrittori Cubani nel 1995, con il racconto Regina è la notte. Suoi testi tradotti in italiano compaiono nei volumi A labbra nude (Feltrinelli, 1995), La baia delle gocce notturne (Besa, 1996) e Vedi Cuba e poi muori. Fine secolo all’Avana (Feltrinelli, 1997), tutti a cura di Danilo Manera. Firma i suoi scritti con il nome “Yoss”.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 92 visitatori online
  
home search