Favole e leggende dell'Istria

 
Favole e leggende dell'Istria
Autore: Giacomo Scotti
Collana: Passage 194
Categoria: Favole/tradizioni e folclore/Istria
Pagine: 256
ISBN: 978-88-3629-028-4
Data di pubblicazione: agosto 2020
€ 18,00


Le leggende dell’Istria sono interessanti per molteplici motivi e principalmente per la loro capacità di scavare nell’immaginario autoctono istriano fornendo al lettore una panoramica dello spirito del luogo e della sua memoria antica e sempre nuova. Come in tutte le culture popolari, le figure mitiche che accompagnano il “viaggio” attraverso le leggende sono da considerarsi una sorta di specchio e al tempo stesso di buco nella serratura attraverso cui sbirciare nella  psicologia che ha determinato origini ed evoluzioni del folclore locale. Questa raccolta a firma di Giacomo Scotti è anche un richiamo alla società matriarcale in Istria, un luogo dove la donna è una figura predominante, un po’ fata e un po’ strega.

 

GIACOMO SCOTTI, originario di Napoli e spostatosi in Istria nel 1947, ha pubblicato numerose opere legate al mondo dell’infanzia e della favolistica, soprattutto di area balcanica. Per Besa sono usciti i due volumi di Favole e leggende dai Balcani (2017), Favole e leggende dall’Est Adriatico (2018), Gli animali parlanti. Favole di autori serbi in versi e in prosa (2018, con una favola dello scrittore Premio Nobel Ivo Andrić), Favole e racconti popolari ungheresi (2019). Sempre per Besa l’autore ha firmato le opere di saggistica Un frate con li turchi. Un religioso italiano del ‘600 in viaggio nei Balcani (2019), Si chiamava Jugoslavia. Viaggi nei Balcani occidentali dall’Istria alla Macedonia (2020) e La città contesa. Fiume 1918-1924. Un lustro e più di lotte e rivolte (2020).

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 19 visitatori online
  

Nuovo sito BESA MUCI

newsitebesamuci Tavola disegno 1

home search