Enver Hoxha e la Cina

 
Enver Hoxha e la Cina
Autore: Lorenzo Manca
Collana: Entropie 94
Categoria: Saggistica/storia/Balcani
Pagine: 308
ISBN: 978-88-497-1015-1
Data di pubblicazione: ottobre 2019
€ 20,00


Questo lavoro di Lorenzo Manca verte su una tematica ancora poco studiata e molto spesso tralasciata nei resoconti sulla Guerra Fredda: le relazioni tra due paesi agli antipodi dal punto di vista geografico e culturale, due paesi che poco si conoscevano reciprocamente ma che si rivelarono uniti nella comune lotta antimperialista e antirevisionista, in un periodo in cui il comunismo mondiale era scosso da grandi tensioni all’indomani del processo di destalinizzazione avviato da Nikita Chruščëv.
Le crescenti divergenze fra Tirana e Mosca da un lato, e fra Pechino e Mosca dall’altro, fornirono la base per l’avvicinamento fra Pechino e Tirana, facendo da collante per un’alleanza fraterna nella quale il piccolo Stato balcanico forniva alla grande Cina supporto politico in cambio di sostegno economico e militare.

 

LORENZO MANCA è nato a Cagliari nel 1992. È laureato in Relazioni internazionali presso l’Università degli studi di Cagliari. Nel 2017 è stato assistente di lingua italiana presso la Facoltà di Lingue straniere dell’Università di Tirana. Appassionato di lingue e culture del Mediterraneo, ha tradotto poesie dall’arabo, dal francese e dall’albanese. Attualmente vive in Francia, dove collabora con l’Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 26 visitatori online
  
home search