E poi venne sera

 
E poi venne sera
Autore: Angelo Donno
Collana: Nuove Lune 112
Categoria: Letteratura italiana/romanzo storico
Pagine: 343
ISBN: 978-88-497-1223-0
Data di pubblicazione: marzo 2021
€ 18,00


Siamo nella provincia di Terra d’Otranto, estremo lembo di quello che era stato il Regno delle Due Sicilie, due anni dopo l’unificazione e quindi dopo la nascita del Regno d’Italia. Il Meridione vive in una condizione di oppressione e sottomissione ai piemontesi, che inviano nelle province il loro esercito, la cosiddetta Guardia Nazionale, per imporre obbedienza al re Vittorio Emanuele II e fronteggiare la rivolta di una parte di popolazione che non accetta i nuovi regnanti.
È questo il quadro temporale in cui si colloca il nuovo romanzo storico di Angelo Donno, che ha per protagonista il giovane Giulio Longo, cresciuto dal padre a pane e carboneria e destinato a diventare punto di riferimento della lotta partigiana contro i piemontesi. Strenuo difensore dei diritti della sua terra e della sua gente, Giulio è simbolo e voce di una popolazione che visse in maniera drammatica l’Unità d’Italia.

ANGELO DONNO è nato nel 1959 a Taviano (provincia di Lecce), dove vive. È sociologo e lavora presso il Dipartimento per le dipendenze patologiche della Asl di Lecce. Ha pubblicato i romanzi storici Il meridiano delle stelle (2011) e L’ultimo re (Besa 2017).







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 36 visitatori online
  
home search