Le fatiche della balena

 
Le fatiche della balena
Autore: Eraclio Zepeda
Collana: Passage 114
Categoria: 96
Pagine: Letteratura straniera/letteratura messicana
ISBN: 978-88-6280-192-8
Data di pubblicazione: febbraio 2017
€ 12,00


Una raccolta di racconti per indagare l’affascinante universo culturale degli indios del travagliato altopiano del Messico, esplorandone miti, leggende, tradizioni e superstizioni. Portata alla ribalta dalla guerriglia del celebre sub-comandante Marcos, questa regione centroamericana un tempo abitata dal misterioso popolo dei Maya è il teatro di avventure tragicomiche in cui si muovono, come poetiche ombre picaresche, le vittime di un’atavica ingiustizia. In Le fatiche della balena, Zepeda offre al lettore storie di razzismo ed emarginazione dai risvolti spesso sorprendenti, narrate con una scrittura che non scivola mai nei luoghi comuni di un “terzomondismo” facile e compiaciuto.

 

Eraclio Zepeda (1937 – 2015) è stato uno scrittore messicano, nato nello Stato del Chiapas. Dopo un’infanzia trascorsa a diretto contatto con i nativi apprendendone il retaggio culturale attraverso le storie trasmessegli da una nonna india, si è dedicato alla scrittura inaugurando un genere letterario in cui le vicende vengono per la prima volta narrate dall’interno e nel rispetto delle culture prodotte dalle comunità locali. Al suo attivo diverse raccolte di poesie, racconti e romanzi.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 18 visitatori online
  
home search