Salta tutto

 
Salta tutto
Autore: Pierangelo Consoli
Collana: Nadir 65
Categoria: Letteratura italiana
Pagine: 216
ISBN: 978-88-497-1093-9
Data di pubblicazione: gennaio 2017
€ 16,00


Mario Mortacci è un uomo di mezza età, di origine campana, ed è un fortunato scrittore di libri per ragazzi. Cresciuto in una famiglia matriarcale, con tre sorelle e un padre ferroviere che per indole e lavoro era sempre assente, ha maturato la convinzione di essere accerchiato dalle donne. Ha una moglie, Clara, da cui si sta per separare; una figlia, Loredana; e una fidanzata, Margot.
Ex maestro elementare, Mario, ossessionato dalla fortuna che non arriva, prova a copiare dei temi dei suoi alunni di quarta elementare. Ne viene fuori la Saga del Giaguaro, una serie di romanzi per ragazzi tradotti in undici lingue. Il piano geniale di farsi un nome attraverso questa truffa si rivela però un incubo, perché Mortacci resterà incastrato nel suo personaggio, incapace di uscire dal ruolo di scrittore di romanzi rosa per adolescenti.
La sua personale crisi di mezza età coincide con la decisione della sua ragazza di rovinarlo pubblicando il suo diario segreto, nel quale è raccontato ogni dettaglio di questa vergognosa operazione.
L’intera vicenda si sviluppa in un viaggio nella provincia italiana, in cui Mortacci proverà a recuperare il rapporto con la moglie, di cui è convinto di essere ancora innamorato, con la figlia, e con la sua carriera di scrittore, seriamente compromessa dal diario di Margot. In mezzo ci sono i suoi tormenti, il suo brutto carattere, le sue fissazioni, tutto descritto in maniera surreale attraverso la cronaca delle sedute con il suo terapeuta, il dottor Soldatazzi.
Salta tutto è un romanzo cinico, ironicamente amaro, che ha destato scalpore quando è apparso per la prima volta nel noto talent show televisivo Masterpiece. Finalista al Premio Letterario Rai “La Giara”, Salta tutto diverte il lettore con il suo sarcasmo rocambolesco.

 

«Mario Mortacci non mi piace per niente!» (Taiye Selasi)


«Pierangelo Consoli ha un rapporto con la scrittura
che è quello di uno scrittore e sa scrivere». (Andrea De Carlo)

 

Pierangelo Consoli ha conseguito un master in Sceneggiatura cinematografica. Con Salta tutto è stato finalista al premio Rai “La Giara”, primo in Campania. Ha inoltre partecipato al programma Masterpiece, su Rai 3.
Lavora presso il Collettivo Cerchi, con cui collabora a un’attività di ricerca sui nuovi linguaggi espressivi. Ha già pubblicato i romanzi Personae e Replicare.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 97 visitatori online
  
home search