Fiabe cretesi

 
Fiabe cretesi
Autore: Daniele Giancane (a cura di)
Collana: Passage 116
Categoria: Fiabe/tradizioni e folclore
Pagine: 104
ISBN: 978-88-6280-194-2
Data di pubblicazione: novembre 2016
€ 13,00


A Creta, isola micenea di mare e fantasmagorici palazzi, di tauroctonie e di una misteriosa dea, di Cnosso e Festa, si conserva un patrimonio fiabistico singolare che, se da una parte può essere ricondotto a quello greco tout court, dall’altra ha suoi precisi elementi distintivi: le fiabe cretesi sono fiabe di mare e di relazioni difficili coi potenti, narrazioni di viaggi e di improvvise soluzioni ai casi umani, con una maggiore apertura al fantastico e soprattutto con una forte connotazione identitaria. Allo strapotere turco il popolo cretese risponde con l’arguzia e lo sberleffo, in sostanza con un sentimento di superiorità intellettuale.
Le Fiabe cretesi qui raccolte in un’edizione a cura di Daniele Giancane sono dunque fiabe lievi e spesso ironiche, che mirano a raccontare lasciando un messaggio, una scia, un segno per gli ascoltatori e per i posteri. Storie che vogliono aiutare a districarsi nell’esistenza umana, tra sofferenza e sogno.

 

Daniele Giancane insegna da molti anni Letteratura per l’infanzia presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Collaboratore della “Gazzetta del Mezzogiorno”, direttore di collane editoriali, ha pubblicato diversi volumi. Fra le opere di cui è autore e curatore, per le edizioni Besa-Controluce sono usciti Dal Sud (2001), Storie dell’uomo interiore (2001), Diario dell’anima (2003), Fiabe lucane (2006), La vita inconoscibile (2006), Terra e cielo (2007), Fiabe di Terra di Bari (2009), Una lettera al mondo (2010), Fiabe di Capitanata (2011), Fiabe bosniache (2015), e nel 2016 Fiabe boeme, Fiabe greche e Fiabe salentine.

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 1061 visitatori online
  
home search