Arsenico in libreria

 
Arsenico in libreria
Autore: Piero Grima
Collana: Negroamaro letteratura 22
Categoria: Letteratura italiana/giallo
Pagine: 156
ISBN: 978-88-497-0550-8
Data di pubblicazione: settembre 2016
€ 14,00


La “Libreria della Memoria” è un posto affascinante e ricco di storie da raccontare, con i suoi scaffali carichi di libri antichi e rari. Proprio qui, in questo silenzioso regno di inchiostri e carta, quasi dodici anni prima venne ritrovato il corpo senza vita del libraio Isaia Mandel. La sua fu davvero una morte naturale, come si disse all’epoca? O dietro si nascondeva la mano di un misterioso assassino sul quale mai si indagò?
A riaccendere l’attenzione sulla morte del libraio sarà un enigmatico messaggio trovato molti anni dopo fra le pagine di un libro. Un messaggio che è una sorta di grido d’aiuto che viene dal passato e che porterà il commissario Santoro e l’ispettore Lo Palco a percorrere un labirinto apparentemente inestricabile di silenzi e segreti.
Interrogatori dal ritmo serrato, indizi disseminati fra le pagine e una miriade di personaggi tutti a loro modo sospettabili tracciano la mappa di un giallo che riserva continui colpi di scena e mette alla prova l’intuito del lettore.

 

La “Libreria della Memoria” custodiva sicuramente
la chiave di quel delitto,

ma purtroppo i libri sono muti e silenziosi

 

Piero Grima è nato a Bari ma vive e lavora a Lecce. Dopo un primo periodo di opere letterarie introspettive, obbedendo a un’antica passione l’autore si dedica al romanzo poliziesco e guida tra dedali intricati e avventurose vicende l’ineffabile commissario Santoro e il suo fido ispettore Lo Palco, protagonisti di un’avvincente saga di gialli dalle atmosfere salentine, tutti pubblicati per le edizioni Negroamaro.

 

LEGGI UN ASSAGGIO DEL LIBRO

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 92 visitatori online
  
home search