M

 
M
Autore: Ron Kubati
Collana: Nadir 60
Categoria: Letteratura migrante
Pagine: 168
ISBN: 978-88-497-1073-1
Data di pubblicazione: luglio 2016
€ 16,00


Uno scrittore in cerca di editore, in un paese straniero, viene accolto da un gruppo di transfughi, intellettuali alla deriva, uomini borderline, pellegrini senza fissa dimora che si raccolgono tutti in casa del professor Andrea. Apparentemente sembrano smarriti nella metropoli dalle mille luci e dalle mille razze, ma invece sono incredibilmente uniti dalla forza dell’amicizia, dallo spirito di solidarietà che li aiuta ad affrontare il mondo esterno e a non abbandonarsi reciprocamente. La storia si snoda giorno dopo giorno, raccontata in prima persona dal protagonista, a volte con incredibile distacco, altre con straordinaria intensità. La casa di Andrea diventerà anche la dimora dello scrittore, che dovrà adattarsi a mille lavori (assistenza a un anziano, lezioni private tenute in un garage clandestino) prima di trovare un editore “di confine” disposto a pubblicarlo.

 

Ron Kubati è nato a Tirana. Nel 1991 è arrivato a Bari, dove ha conseguito una laurea e un dottorato di ricerca in Filosofia moderna e contemporanea. In Albania ha pubblicato la raccolta di poesie Midis shpresës dhe ëndrrës (Tra speranza e sogno,1992), mentre in Italia sono usciti i romanzi Il buio del mare (Giunti 2007), Va e non torna (Besa 2010) e La vita dell’eroe (Besa 2016). L’autore ha scritto inoltre numerosi saggi e racconti apparsi in volumi collettivi e ha collaborato con riviste e quotidiani (“La Gazzetta del Mezzogiorno”, “la Repubblica” e “Internazionale”). Nel 2008 si è trasferito negli USA. All’Università di Chicago ha conseguito un Ph.D. in Italian Studies. Attualmente vive a Princeton.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 28 visitatori online
  
home search