Vaiolo

 
Vaiolo
Autore: Piero Grima
Collana: Le Grandi Epidemie 3
Categoria: Saggistica/scienza/antropologia
Pagine: 236
ISBN: 978-88-497-1058-8
Data di pubblicazione: luglio 2017
€ 20,00


L’Organizzazione Mondiale della Sanità lo ha dichiarato eradicato nel 1980, ma il vaiolo resta un rebus scientifico che ancora oggi diversi team di ricercatori nel mondo stanno tentando di sciogliere: è giallo sull’età della malattia, sulle sue origini e soprattutto sulla sua evoluzione.
Comparso sporadicamente già nell’antica Grecia e nell’Egitto dei faraoni, il “morbo che lascia il segno” – così era definito per via delle terribili cicatrici che lasciava sul volto delle sue vittime – scoppierà nella sua forma epidemica in Europa a partire dal Cinquecento, per poi diffondersi in altre parti del mondo, veicolato dagli esploratori che navigavano verso nuove terre.
Dopo un excursus storico e una sezione dedicata agli aspetti clinici della malattia, l’autore offre una carrellata ricca di aneddoti, fra le biografie di intellettuali, letterati e artisti che furono colpiti dal vaiolo o lo raccontarono nelle loro opere.

 

Piero Grima, nato a Bari nel 1941, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Bari e ha conseguito le specializzazioni in Medicina interna (Parma), Malattie infettive (Pavia) e Microbiologia clinica (Parma). Negli anni Settanta ha lavorato presso il reparto di Malattie infettive dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, avviandosi verso lo studio di due rami dell’infettivologia che continuerà poi a indagare durante tutta la sua attività ospedaliera: la risposta immunitaria del paziente aggredito dall’agente infettante e la corretta strategia terapeutica anti-microbica.
Nel 1980 ottiene la cattedra di Microbiologia all’Università di Lecce (oggi Università del Salento), che dirige fino al 1990, quando lascia l’insegnamento per tornare alla clinica e guidare il reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale “Santa Caterina Novella” di Galatina. Fondamentale nel percorso di Grima è l’incontro con Mirko Grmek, uno dei più prestigiosi docenti della Sorbonne e massimo esperto di storia della medicina e delle scienze biologiche. Grazie all’influenza di Grmek e della sua teoria della “patocenosi”, Grima avvia uno studio a tutto campo sulle grandi epidemie della storia dell’umanità: dopo Sifilide e Peste, questo è il terzo volume della collana.

 







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 83 visitatori online
  
home search