Uccelli del cielo

 
Uccelli del cielo
Autore: Vasile Andru
Collana: Passage 3
Categoria: Letteratura Est Europa/Romania
Pagine: 200
ISBN: 978-88-3629-018-5
Data di pubblicazione: giugno 2020
€ 14,00


Bucarest, metà degli anni Ottanta. In uno dei periodi più bui e drammatici della storia della Romania, la capitale è devastata dalle demolizioni ordinate da Ceauşescu per far posto a una nuova faraonica sede del Potere centrale. Da un giorno all’altro, palazzi, chiese, case private vengono abbattuti, intere famiglie sono sgomberate con la forza e si ritrovano per strada.

In quest’atmosfera si snodano le vicende parallele di due anti-eroi: il saggio ubriacone Sandu Tariverde, ex professore e letterato, caduto in disgrazia per ragioni politiche e costretto a vivere da vagabondo nelle case in via di demolizione; e Tofana, giovane donna alla disperata ricerca di un visto per l’emigrazione, ossessionata dall’idea della fuga e attratta dalle pratiche orientali e dalla meditazione. Uccelli del cielo è un romanzo dallo stile asciutto, che non concede nulla alla retorica. Un libro da leggere con il fiato sospeso.

 

VASILE ANDRU (1942-2016) è stato uno fra i più validi prosatori romeni degli ultimi decenni, autore di una ventina di volumi tra romanzi, racconti brevi, saggistica e critica letteraria. Negli anni Ottanta ha preso parte da protagonista alla grande corrente di rinnovamento della letteratura romena, proponendo una prosa limpida e originale, sotto il segno della sperimentazione.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 13 visitatori online
  
home search