La pratica del diario

 
La pratica del diario
Autore: Rémi Hess
Collana: Riflessi 56
Categoria: Saggistica/filosofia
Pagine: 184
ISBN: 978-88-6280-282-6
Data di pubblicazione: novembre 2019
€ 17,00


Tenere un diario è una pratica antica, una forma di raccolta dati utilizzata da chi cerca di riunire, giorno per giorno, gli appunti e le riflessioni sul proprio vissuto, le idee, gli incontri, le osservazioni. Annotare le proprie osservazioni, imparare a rileggere se stessi e a classificare le descrizioni prodotte è un modo per comprendere meglio il proprio vissuto e capitalizzare le esperienze. Molti studi sono stati riservati al diario intimo, ma nessuno si è dato come obiettivo il diario etnosociologico, quello che cerca di ordinare un contenuto predeterminato. Nel presente volume, Hess propone la tecnica del diario non come forma letteraria, ma come strumento di esplorazione del quotidiano per gli etnologi, i sociologi, i ricercatori, ma anche gli insegnanti, gli educatori e i genitori.

 

 

Rémi Hess (Reims, 1947) ha insegnato presso l’Université de Paris VIII. Ha lavorato con Henri Lefebvre e Georges Lapassade, ed è autore di numerose opere di filosofia, sociologia, didattica, analisi delle istituzioni e antropologia della danza. Fra i suoi lavori tradotti in Italia ricordiamo Il valzer (Einaudi, 1993), Prodursi nella scrittura (2015) e Tango (2019), questi ultimi due entrambi usciti per Besa.

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 22 visitatori online
  
home search