L'allegro destino della signora Mariù

 
L'allegro destino della signora Mariù
Autore: Sergio D'Amaro
Collana: Nadir 85
Categoria: Letteratura italiana/romanzo
Pagine: 112
ISBN: 978-88-497-1139-4
Data di pubblicazione: giugno 2018
€ 14,00


In un diario che si snoda dal 1935 al 1960, la giovane Mariù racconta il graduale distacco dagli incanti della giovinezza e l’approdo al disinganno dell’età adulta. Figlia di una famiglia agiata, amante del melodramma, Mariù vive in un paese mediterraneo affacciato sul mare e ha un’anima sentimentale e romantica, nutrita dall’ascolto alla radio delle più famose canzoni del tempo, da Tornerai a Bambina innamorata.
In questo nuovo romanzo, Sergio D’Amaro costruisce un diario di formazione che affianca alle vicende personali della protagonista la storia e l’immaginario di un’intera generazione vissuta fra l’epoca delle due guerre e gli anni Sessanta, fra i proclami del Duce e l’avvento della tv, dei quiz di Mike Bongiorno e del mito dell’America. Fantasticherie, ritorni di nostalgia e prese di contatto con il reale si mescolano in una scrittura che non perde mai la capacità di tratteggiare con tenera, delicata ironia i grandi e piccoli eventi della vita.

 

SERGIO D’AMARO è autore di testi di poesia, narrativa e saggistica. Scrive sulle pagine letterarie di quotidiani e riviste, fra cui "La Gazzetta del Mezzogiorno" (Bari) e "Il Ponte" (Firenze). Ha pubblicato diversi lavori su Carlo Levi, fra cui, in collaborazione, la biografia Un torinese del Sud (Baldini&Castoldi, 2005). Per Besa editrice sono già usciti Romanzo meridionale (2010), La casa degli oggetti parlanti (2015) e Il grande ghibli (2016).

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 37 visitatori online
  
home search